Tragico incidente stradale ieri sera a Monteforte Cilento.

A perdere la vita, finendo in un burrone con l’automobile sulla quale viaggiava, una Fiat Panda 4 x 4, un 69enne, professionista del posto, Donato Aliberti. 

L’incidente è accaduto intorno alle 20.30.

L’uomo stava percorrendo Via San Filippo quando sembrerebbe che la vettura sia uscita di strada, terminando la sua corsa in uno strapiombo.

Scattato l’allarme, sul posto sono giunti i Carabinieri del Comando Compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal Capitano Mennato Malgieri ed un’ambulanza rianimativa della Croce Azzurra di Capaccio.

L’estrazione del corpo dell’uomo è stata molto difficile, considerata la posizione dell’auto, finita in una scarpata di diversi metri. L’area poco illuminata e la zona impervia hanno reso le manovre di recupero molto complicate.

E’ stato, infatti, necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Eboli, che si sono calati nel punto in cui era precipitata l’auto per estrarre la vittima dalle lamiere dell’auto nelle quali era rimasto incastrato.

Avvertito il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, è stato disposto l’esame esterno sulla salma del 69enne.

– Filomena Chiappardo – 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*