L’Amministrazione Comunale di Montesano Sulla Marcellana, guidata dal sindaco Giuseppe Rinaldi, con un avviso pubblico ha lanciato l’iniziativa per la concessione di voucher lavoro per cittadini non più percettori di ammortizzatori sociali in deroga dal 2014.

L’avviso, approvato dalla Giunta, fa riferimento ad un Decreto Dirigenziale dello scorso anno finalizzato a raccogliere manifestazioni di interesse da parte di enti pubblici che si rendano disponibili allo svolgimento di prestazioni occasionali di tipo accessorio da parte di cittadini in possesso di alcuni requisiti, tra cui non essere beneficiari, nel corso del 2015, di alcuna indennità di disoccupazione o di altro sostegno al reddito ed essere stati percettori di ammortizzatori sociali in deroga negli anni dal 2012 al 31 dicembre 2014.

Le prestazioni saranno compensate con buoni di lavoro il cui valore lordo sarà di 10 euro l’ora, con un valore netto pari a 7,50 euro l’ora.

Il Comune di Montesano Sulla Marcellana raccoglierà le domande dei cittadini in possesso dei requisiti richiesti, che si renderanno disponibili a svolgere lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali, caritatevoli, lavori di emergenza e attività lavorative aventi scopo di solidarietà sociale.

I cittadini che faranno domanda saranno scelti seguendo i criteri di priorità della residenza nel Comune di Montesano sulla Marcellana o nei Comuni limitrofi distanti non oltre 30 km dalla sede di svolgimento delle attività lavorative e dell’ISEE più basso. La successiva selezione sarà effettuata esclusivamente dalla Regione Campania.

La domanda potrà essere presentata, attraverso il modulo scaricabile dal sito istituzionale del Comune, all’Ufficio Protocollo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, entro e non oltre le ore 12.00 del 31 agosto.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*