L’Amministrazione Comunale di Buonabitacolo avvia un progetto di valorizzazione del patrimonio immobiliare locale.

L’iniziativa è curata dal consigliere delegato al centro storico Domenica Carmen Guerra e prevede inizialmente il censimento degli edifici in vendita e in affitto e successivamente la creazione di un portale web comunale attraverso cui vendere o fittare. Il sito sarà realizzato anche in inglese, per promuovere gli immobili anche all’estero, dato che molti stranieri sono interessati ad acquistare case a basso costo nelle piccole comunità interne del Mezzogiorno. Il progetto servirebbe così a promuovere il soggiorno turistico in un posto tranquillo, naturale e rilassante, vista la posizione geografica di Buonabitacolo e la facilità con cui è possibile raggiungere le incantevoli località marittime del Cilento, la vetta del Monte Cervati, la Certosa di San Lorenzo a Padula e le Grotte di Pertosa – Auletta.

Con questo progetto – ha sottolineato la consigliera Guerra – speriamo di rilanciare il turismo e di far rivivere soprattutto il centro storico del paese. Senza contare che, in tal modo, si consentirebbe all’intera economia locale di rimettersi in moto“.

L’iniziativa serve soprattutto a risolvere il problema degli edifici fatiscenti e abbandonati. Proprio per questo la scorsa settimana è stata emanata un’ordinanza rivolta ai proprietari di case fatiscenti finalizzata ad accertare, entro un mese dalla pubblicazione del provvedimento, le condizioni statiche degli immobili e a sanzionare eventuali inadempienze. Intanto il Comune continuerà a catalogare tutti gli immobili in vendita e affitto in modo tale da realizzare il sito web entro il prossimo settembre.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*