Il sindaco di Buonabitacolo Elia Rinaldi ha deciso di aderire alle file del Partito Democratico. Rinaldi, eletto lo scorso anno con la lista civica “Unione e progresso” con l’’82,37% dei consensi, ha da sempre sostenuto la sua neutralità politica, salvo poi accettare l’invito giunto dal responsabile di zona del Partito Democratico Mimmo Cartolano e dal Segretario Provinciale Nicola Landolfi.

La scelta di aderire al partito democratico, e più in generale a un’organizzazione politica, è stata, come sottolinea lo stesso sindaco, una scelta meditata a lungo.

Penso che il PD sia l’unico partito in grado di rinnovare veramente l’Italia – ha dichiarato Rinaldi, motivando la sua scelta – anche grazie alla sua nuova classe dirigente, formata prevalentemente da persone della mia generazione. Spero – ha continuato – di poter dare il mio contributo e di poter fare proposte politiche che migliorino anche i nostri territori. Ringrazio gli organi territoriali e provinciali del partito – ha poi concluso – in particolare il coordinatore del Vallo di Diano Mimmo Cartolano e il segretario provinciale Nicola Landolfi per aver accolto la mia richiesta di adesione al Partito Democratico.”

La sua scelta verrà ufficializzata dal 25 al 26 Agosto nel corso di una manifestazione, dedicata alla politica ed al territorio, che si terrà proprio nel comune del Vallo di Diano alla presenza di numerosi esponenti del partito.

– Claudia Monaco –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano