Anche Buonabitacolo e Caselle in Pittari aderiscono alla Campagna Nazionale “Le Erbe Aromatiche di AISM”, promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, per raccogliere fondi da impiegare nella ricerca sulla sclerosi multipla.

Oggi e domani saranno allestiti degli stand stand in Piazza Sandro Pertini a Buonabitacolo e in Piazza Olmo a Caselle in Pittari dove verranno offerte delle piantine aromatiche a fronte di un contributo per la ricerca scientifica.

Nell’imminenza della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla che si celebrerà il prossimo 31 maggio, sarà possibile sostenere l’iniziativa di solidarietà e contribuire concretamente alle attività dell’AISM. I fondi raccolti con la donazione saranno impiegati in progetti di ricerca scientifica d’eccellenza.




Oggi, grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica, esistono terapie e trattamenti in grado di rallentare il decorso della sclerosi multipla e di migliorare la qualità di vita delle persone che ne sono affette. La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. Colpisce una persona ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni . Sono 3 milioni nel mondo, 600mila in Europa e 114mila in Italia i malati di sclerosi multipla.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*