Buon appetito e piatto pulito!” è l’iniziativa a cui aderisce la Città di Polla in occasione della Giornata Mondiale contro lo spreco alimentare che ricorre il 5 febbraio. La campagna promossa dalla Rete Nazionale degli assessori alla Gentilezza propone un gesto molto semplice: mettere nel piatto solo ciò che si è certi di mangiare.

Il simbolo di questa iniziativa è il piatto viola della gentilezza per diffondere un messaggio chiaro, efficace e gentile per favorire un cambiamento del modo di pensare ed agire, volto a ridurre lo spreco alimentare.

La gentilezza è anche attenzione e rispetto. “Piatto Pulito” rappresenta una forma di attenzione che responsabilizza ad un comportamento alimentare consapevole dei cittadini nel non sprecare il cibo. A tal proposito domani alcuni amministratori si recheranno personalmente nelle mense scolatisiche per consegnare un “Piatto della Gentilezza” unitamente al messaggio “Nel piatto metto solo ciò che mangio. Buon Appetito e Piatto Pulito!”.

La gentilezza è un atteggiamento, un modo di pensare e di vivere che se attuato da istituzioni e popolazione può aiutare a prevenire alcuni comportamenti che danneggiano l’intera comunità – dichiara l’assessore comunale alla Gentilezza di Polla, Federica Mignoli -. Mettendo nel piatto solamente ciò che si è certi di mangiare si promuovono comportamenti alimentari rispettosi del prossimo e dell’ambiente”.

– Chiara Di Miele –

"Buon appetito e piatto pulito!". Polla aderisce alla Giornata Mondiale contro lo spreco alimentare

"Buon appetito e piatto pulito!". Polla aderisce alla Giornata Mondiale contro lo spreco alimentare

Pubblicato da Ondanews.it su Lunedì 3 febbraio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*