I consiglieri comunali del gruppo SaleSi, Domenico Cartolano, Antonio Santarsiere, Angela Freda e Teresa Paladino, a seguito di numerose segnalazioni ricevute da parte di cittadini circa la messa in sicurezza di alcune vie del paese, hanno inviato all’Amministrazione Cavallone una richiesta di intervento repentino. Si tratta di strade che i cittadini percorrono soprattutto a piedi, ovvero la discesa Istituto Cicerone/G. Camera, quella lungo il bar Paladino/incrocio via Pozzillo di cui gli stessi consiglieri hanno verificato l’effettiva condizione.

Nella lettera i consiglieri chiedono che venga posto rimedio alla perdita d’acqua evidente in queste vie e suggeriscono alcune modalità di intervento.

“Nello specifico, per la discesa Liceo Cicierone/Scuole medie Camera/palestre, proponiamo di intervenire sulla pavimentazione in cemento che parte dal cancello dell’Istituto Cicerone, su Via G. Matteotti, e termina alle palestre del Liceo Classico e delle scuole medie Camera – sottolinea il gruppo -. Su tale tratto di strada, infatti, il manto in cemento risulta ormai irrimediabilmente sconnesso, con formazione di buche e dislivelli che in più di un’occasione hanno visto genitori ed alunni cadere rovinosamente. La situazione è resa ancora più pericolosa dalla presenza degli innumerevoli aghi di pino che contribuiscono a cadute da scivolamento o da inciampo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano