Riaprirà il 6 settembre, l’ufficio postale di Località Tufariello a Buccino, dopo che una sentenza del Consiglio di Stato ne aveva disposto la chiusura. Un provvedimento quello dei giudici, che aveva suscitato polemiche e indignazione da parte dei residenti.

Pur contando circa 6mila abitanti, il comune di Buccino vanta un territorio molto esteso e ben 3 uffici postali: località Borgo sede centrale delle poste, una succursale in località San Vito e un’altra in località Tufariello a Buccino Scalo, con una distanza tra le zone di campagna e il centro cittadino, di circa 10 chilometri.

Dopo numerosi incontri tra i vertici delle Poste Italiane e il Comune, è stato raggiunto un accordo che prevede la riapertura dell’ufficio postale di Tufariello e “salva” anche la succursale 1 di località San Vito.

Secondo la nuova modulazione oraria, l’ufficio postale di Tufariello sarà operativo nei giorni martedì e giovedì, dalle ore 8.20 alle 13.45 e il sabato dalle ore 8.20 alle 12.45, mentre la succursale 1 resterà aperta nei giorni lunedì, martedì e venerdì, dalle ore 8.20 alle 13.45, per tutto l’anno.

Un risultato importante che arriva dopo una lunga battaglia – spiega il sindaco di Buccino, Nicola Parisi – i nostri uffici postali sono salvi e i cittadini possono stare tranquilli”.

Mariateresa Conte


  • Articolo correlato

21/3/2016 – Buccino: per il Consiglio di Stato, l’ufficio postale di Tufariello deve chiudere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*