carabinieri-arrestoÈ stato arrestato con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari, R.N., un 30enne residente a Buccino in località Tufariello.

L’uomo era già stato arrestato e condannato agli arresti domiciliari, a novembre dello scorso anno, a seguito di una denuncia per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, avvenute nei confronti della madre.

Al momento dei controlli di routine dei Carabinieri della locale Stazione diretti dal Maresciallo Angelo Solimene, l’uomo non era presente in casa. I Carabinieri infatti, hanno notato che il giovane aveva evaso i domiciliari e dopo le varie ricerche, il 30enne è stato scovato in aperta campagna. Alla vista dei militari però, il giovane si è dato precipitosamente alla fuga, nascondendosi in un vecchio casolare abbandonato e solo dopo un breve inseguimento, l’uomo è stato fermato e arrestato.

Il 30enne si trova ora a scontare gli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che si terrà presso il Tribunale di Salerno.

Numerosii controlli anche ad Eboli, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto una donna, M.M., ritenuta responsabile di aver commesso numerosi furti nella Piana del Sele. La donna è stata arrestata e condannata a un anno e sei mesi di domiciliari.

–  Mariateresa Conte  


 

Un commento

  1. ma a che servono i domiciliari se poi fanno che vogliono, non sarebbe meglio la galera???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano