Questa mattina un allarme bomba ha scatenato il panico all’interno del Tribunale di Vallo della Lucania.

Come riferisce la giornalista Carmela Santi, una telefonata anonima giunta al centralino verso le 10 ha fatto scattare l’allarme e così il palazzo di giustizia è stato immediatamente evacuato.

Bomba, bomba, dovete morire tutti, Allah Allah!” è la frase pronunciata dall’anonimo nel corso della telefonata che riferiva della presenza di una bomba all’interno del Tribunale.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del Capitano Mennato Malgieri, per effettuare i rilievi del caso insieme alle Unità Cinofile e agli artificieri di Sarno.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*