14 Agosto 2022

6 thoughts on “Bollo auto: cancellata l’esenzione per auto e moto storiche fra 20 e 30 anni

  1. Credo che, con questa legge di stabilità è stato fatto un grande sbaglio eliminando auto e motoveicoli dal registro storico, ma bensì bisognerebbe fare una stima di veicoli e motocicli di interesse storico-collezionistico. Ad esempio non si può escludere una Lancia Thema Ferrari, una Lancia Delta Turbo 1600 o integrale/evoluzione, una Fiat Coupè, una Fiat Barchetta, un’Alfa Gtv, la stessa Fiat Uno Turbo IE, una Super 5 Gt Turbo e tante altre auto che hanno fatto la storia negli scenari sportivi quali rally, gran turismo e gare varie imponendosi valorosamente. Oltre a questo vorrei aggiungere che hanno chiuso e fermato un circuito molto più favorevole al fabbisogno economico dello Stato e bloccato l’economia nel settore artigianale: gommisti, elettrauti, meccanici, tappezzieri, carrozzieri, lattonieri ricambisti vari ecc. In più non bisogna meravigliarsi se tutti i migliori gioielli automobilistici e motociclistici italiani vengono acquistati e valorizzati all’estero e come sempre ci ritroviamo con un parco storico sempre più rimaneggiato.

  2. Dai che tra qualche mese ci promettono altri 80€ e dimenticherete, dimenticheranno tutto…
    Parola d’ordine: “tenere duro qualche altro mese!”

  3. Far passare una tipo del 1990 come una macchina d’epoca o qualche altro rottame la trovate una cosa sensata??? Ma vergognatevi e poi vi lamentate degli incidenti e dell’inquinamento, i soliti italiani ladri

  4. Ci avete rotto i quelle cose tonde che erano gia troppo gonfiate…….
    che ladroni ……..

Comments are closed.