Rapina ai danni di una 66enne a Capaccio Paestum.

L’episodio è avvenuto tra Via Laura Mare e Via Poseidonia.

La 66enne era appena salita a bordo della propria auto quando all’improvviso è stata avvicinata da un’altra vettura.

Un uomo l’ha bloccata con una mano stringendola alla gola per poi afferrare la borsa che aveva lasciato sul sedile passeggero e darsi alla fuga con il complice.

Entrambi erano a volto scoperto. Nella borsa erano presenti circa 100 euro in contanti, documenti, cellulare e carte di credito. I ladri hanno prelevato anche 500 euro da una carta di credito presso un bancomat in località Santa Cecilia di Eboli.

Sul posto presenti le Forze dell’Ordine che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili.

La donna è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari per riprendersi dallo choc.

– Claudia Monaco –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*