Ancora uno sgombero di extracomunitari presso l’ex parco “La Vela” in località Santa Cecilia di Eboli.

La ditta incaricata per la bonifica, nella mattina di ieri, giunta sul posto per iniziare i lavori, si è accorta che all’interno della struttura dormivano circa 20 stranieri.

Immediatamente sono state avvisate le Forze dell’Ordine per sgomberare l’immobile e poter continuare i lavori.

Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale. Gli agenti hanno fatto irruzione nella struttura abbandonata, come già avvenuto nei mesi scorsi, riscontrando la presenza di una ventina di persone, senza acqua e con servizi igienici improvvisati. Sono state ritrovate diverse bici lasciate in zona dagli irregolari che probabilmente sono scappati attraverso le campagne circostanti a piedi.

Potranno ora proseguire i lavori di messa in sicurezza, soprattutto con il taglio dell’erba incolta ed essiccata che potrebbe provocare incendi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*