bla bla carDalla popolarità della community BlaBlaCar nasce l’idea di BlaBlaCar Road Movie, la prima web serie dedicata alla piattaforma leader del ride sharing in Europa: BlaBlaCar.BlaBlaCar Road Movie girerà l’Italia a bordo di un SsangYong Korando e percorrerà circa 40 tappe per conoscere da vicino la Community italiana dei passaggi condivisi. I protagonisti del format non saranno attori ma gli utenti stessi della piattaforma. BlaBlaCar Road Movie selezionerà i suoi protagonisti tramite il sito www.BlaBlaCar.it. Offrirà passaggi in auto lungo diverse tratte e gli interessati all’annuncio, informati del format, potranno salire a bordo e vivere un’esperienza da protagonisti.

Verrano prodotte 20 puntate della durata di circa 4 minuti ciascuna, pubblicate sul sito e sulla pagina Facebook di BlaBlaCar, degli sponsor e dei partner del format a partire da settembre 2014, con cadenza settimanale.

La serie sarà realizzata nei mesi di luglio, agosto e settembre 2014 dalla casa di produzione Dadalab di Bologna, in collaborazione con BlaBlaCar, SsangYong, Ente per la promozione turistica del Vallo di Diano – Comune di Buonabitacolo, L’Amo, un progetto a sostegno del prodotto ittico e della cultura gastronomica della nostra penisola, e con la partnership tecnica di Canon.bla bla car 2

Il Comune di Buonabitacolo, in collaborazione con la casa di produzione Dadalab, partecipa alla nuova web serie BlaBlaCar Road Movie. La partnership ha reso possibile la brandizzazione del lunotto posteriore dell’autovettura. Sul lunotto posteriore ci sarà un messaggio pubblicitario che invita a visitare il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in particolar modo il territorio che per la sua bellezza, storia e tradizione merita di essere conosciuto anche al di fuori dei suoi confini.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano