Ruba 6mila euro ad un anziano, ma viene individuato e denunciato dai Carabinieri.

E’ successo a Battipaglia. Un 35enne pregiudicato si è recato a casa dell’anziano e con la scusa di volergli portare beni di prima necessita si è introdotto nell’abitazione, dalla quale ha portato via un portafogli con 6mila euro in contanti e il libretto postale per il ritiro della pensione. L’uomo conosceva la vittima.

L’anziano però non si è perso d’animo. Rimasto solo, ha subito allertato i Carabinieri che sono giunti sul posto. Grazie alla descrizione del ladro i militari sono riusciti ad intercettarlo.

Il 35enne è stato denunciato per furto e anche per non aver rispettato i provvedimenti per evitare il contagio dal Coronavirus.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*