Un piromane ha seminato il panico nel quartiere Sant’Anna a Battipaglia nella notte tra lunedì e martedì.

L’uomo ha percorso varie strade della città appiccando fuoco alla spazzatura. Iniziando da via Ugo Foscolo nei pressi della chiesa di San Gregorio VII  ha dato alle fiamme anche un portone e diversi citofoni lungo la strada.

I residenti, allertati dal fumo acre sprigionato, hanno avvertito subito i Vigili del Fuoco.

Mentre i caschi rossi completavano le operazioni di spegnimento, il piromane ha proseguito la sua notte di follia in via Metastasio, poco lontano dal primo rogo.

Le segnalazioni al 115 sono partite nell’immediatezza, proprio mentre l’uomo stava per dare fuoco ad un’auto parcheggiata in strada, i caschi rossi sono riusciti ad evitare lo sprigionarsi delle fiamme.

Al sopraggiungere dell’autobotte dei pompieri a sirene spiegate, il piromane si è dato alla fuga.

Le Forze dell’Ordine sono alla ricerca delle immagini delle telecamere della zona per risalire alla sua identità. Considerato il gesto, non è escluso che l’uomo possa soffrire di problemi psichiatrici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.