La Protezione Civile di Battipaglia, con una nota diretta alla popolazione, ha reso nota la presenza di persone che, a nome del nucleo di Protezione Civile comunale, chiedono denaro in favore della popolazione ucraina sconvolta dalla guerra.

Si precisa – dichiarano – che non è in atto alcuna raccolta da parte del Comune di Battipaglia o del nostro gruppo comunale di Protezione Civile. Le segnalazioni giunte al Comando di Polizia Locale, al nostro numero e al Comune avvistavano tali persone nella zona di via Mazzini e dinanzi ad alcuni supermercati“.

L’invito alla cittadinanza è di non abbassare la guardia, informarsi e affidarsi alle raccolte e pagine ufficiali del Comune, della sindaca Cecilia Francese e delle pagine social ufficiali della Protezione Civile e a segnalare immediatamente ogni tentata truffa alle Forze dell’Ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.