incendio battipaglia 1Una notte di capodanno movimentata quella appena trascorsa a Battipaglia, dove si è verificato un vasto incendio all’interno di una palazzina di via Rugiero Leoncavallo.

L’incendio si è verificato poco dopo la mezzanotte, durante i festeggiamenti di capodanno e si è sviluppato all’interno di un sottotetto adibito a magazzino dagli inquilini di una palazzina di due piani situata in pieno centro cittadino.

Sul posto sono giunti immediatamente gli agenti della Polizia, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, i Vigili Urbani, i Vigili del Fuoco di Eboli diretti da Nino Citro che ha coordinato gli interventi con i “caschi rossi” di Giffoni Valle Piana e Salerno.

Il vasto incendio inoltre, ha richiesto l’ausilio di sette automezzi con scala e diversi autobotti di acqua.  Ci sono volute diverse ore infatti, per domare le fiamme: i Vigili del Fuoco hanno lavorato alle operazioni di spegnimento fino a stamane.

incendio battipaglia 2Sulle cause dell’incendio dai contorni ancora poco chiari, indagano a 360 gradi i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.

Le fiamme stando ad una prima ipotesi dei caschi rossi, si sarebbero sviluppate a seguito dell’esplosione di una serie di petardi e botti.

Intanto però, le quattro famiglie residenti nella palazzina battipagliese, sono state evacuate, mentre lo stabile è stato dichiarato inagibile.

Mariateresa Conte


incendio battipaglia 3  incendio battipaglia 4


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*