Il sindaco di Battipaglia Cecilia Francese ha deciso, in vista delle festività natalizie, di vietare la vendita per asporto di bevande alcoliche in bottiglie o bicchieri di vetro, per garantire maggiore sicurezza ai cittadini.

Il divieto in particolare riguarda il 24, 25, 31 dicembre e il 1° gennaio 2020. Nell’ordinanza si ricorda che sono previste sanzioni da 250 a 1.000 euro per chi vende bevande alcoliche ai minorenni e che se gli episodi si ripetono le sanzioni salgono da 500 a 2.000 euro, ed è prevista anche la chiusura dei locali da quindici giorni a tre mesi.

È consentito servire bevande per asporto esclusivamente nei bicchieri di carta o plastica. In caso di manifestazioni all’aperto è vietato utilizzare o introdurre bicchieri o bottiglie di vetro. Per i trasgressori dell’ordinanza sindacale le sanzioni vanno da 25 a 500 euro.

L’obiettivo dell’ordinanza è quello di garantire maggiore sicurezza e ridurre quanto più possibile i disagi che negli anni scorsi si sono verificati nel periodo delle feste natalizie, anche con risse e liti.

Antonella D’Alto

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*