3 thoughts on “BASTA ALLARMISMI. Non facciamo di tutta l’erba un fascio – di Michele Albanese

  1. Lo pubblicherà Aldo Bianchini nei prossimi giorni. Non dovrebbe essere una grossa novità. Lo sanno tutti

  2. Non ci vuole molto a capire.
    Non bisogna sforzarsi neppure con l’immaginazione per capire quali banche sono in tali condizioni.

  3. Perché si sottolinea che nn sono state emesse obbligazioni subordinate per aumentare il patrimonio? Lo hanno fatto quali banche di credito cooperativo della Federazione campana? È giusto che i risparmiatori sappiano!

Comments are closed.