La Giunta regionale della Basilicata ha abolito il divieto di vendite promozionali dei prodotti del settore merceologico non alimentare di carattere stagionale nel periodo precedente i saldi.

L’avvio dei saldi, inoltre, è stato fissato dal 2 agosto al 30 settembre.

L’abolizione del divieto permette di accogliere, dunque,le richieste di Confcommercio e Confesercenti che hanno segnalato difficoltà di vendite per la crisi pandemica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*