La Banca Monte Pruno è presente al Festival Nazionale dell’Economia Civile 2021 che si tiene a Firenze.

Il Direttore Generale Michele Albanese, insieme al Vicepresidente Antonio Ciniello, hanno così potuto incontrare per l’occasione Augusto dell’Erba, Presidente Nazionale Federcasse, e Amedeo Manzo, Presidente Federazione campana/calabro delle BCC.

Il Festival si tiene fino a domenica 26 settembre nel Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio e raccoglie, sempre nel rispetto delle normative atte a prevenire la diffusione del virus e secondo il Piano Covid-19 stabilito dal Comune di Firenze, cittadini, imprenditori, giovani e organizzazioni per pensare il futuro costruendo il presente, rimettendo al centro la persona e l’ambiente. E’ un luogo di incontro per dare forza e slancio a una grande, democratica e generativa mobilitazione di persone, imprese e associazioni per una nuova economia.

Temi particolarmente cari alla Banca Monte Pruno e al Direttore Albanese che nel corso della sua presenza al Festival fiorentino ha potuto offrire l’esempio virtuoso dell’istituto di credito che dirige e affrontare le tematiche che mettono al centro soprattutto la persona, proprio come da sempre fa la Banca Monte Pruno.

Diversi i relatori importanti presenti in queste giornate, tra cui Alessandro Azzi, Presidente della Fondazione Tertio Millennio, Elena Beccalli, Preside della Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Mauro Berruto, allenatore di pallavolo e ex CT della nazionale italiana, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, l’economista Tito Boeri, il cantautore Simone Cristicchi, Angus Deaton, Premio Nobel per l’Economia 2015, Anna Fasano, Presidente di Banca Etica, Massimo Giannini, Direttore de La Stampa, il Ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, il Ministro delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini, quello del Lavoro e delle Politiche sociali Andrea Orlando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano