Mercoledì 12 maggio, alle ore 17.00, nel rispetto della normativa anti-Covid 19, si terrà il taglio del nastro e l’inaugurazione della nuova Filiale della Banca Monte Pruno a Roccagloriosa, in via San Cataldo.

Un nuovo presidio territoriale dell’istituto di credito, adiacente allo storico sportello ATM, che consolida la presenza nel Cilento della Banca, la quale acquisisce una più ampia e moderna operatività anche nell’area del Golfo di Policastro.

Dai vertici aziendali emerge tutta la soddisfazione per la nuova apertura che segue quella, di solo un mese fa, a Cava de’ Tirreni.

Il Direttore Generale Albanese, così sintetizza: 

Investiamo in un territorio che merita tanto e a cui teniamo molto, con una Filiale bella, confortevole e sicura – afferma il Direttore Generale Michele Albanese -. Lo vogliamo considerare come un segnale positivo per tutti, perché un’apertura di un nuovo sportello, in un periodo così delicato, deve rappresentare un messaggio di rinascita e ‘speranza’ per il futuro, perché la speranza è quella forza che ci fa guardare al futuro con la giusta determinazione e ci dà la forza per superare ogni difficoltà. Senza speranza non potremmo vivere appieno la nostra vita: non potremmo fare progetti, lanciarci in nuove sfide o cogliere le opportunità che ci vengono offerte perché bisogna andare avanti; restare a ieri non è possibile e non è neanche sano“.

Opportunità – sottolinea Albanese – che, grazie alla nostra Capo Gruppo Cassa Centrale Banca, siamo in condizioni di offrire, da subito, anche ai clienti della nuova Filiale. Oltre alla capacità di ascolto, offriamo tutti i servizi, anche i più sofisticati, alle migliori condizioni. È interesse della banca sostenere e promuovere, anche attraverso erogazioni liberali e sponsorizzazioni, iniziative umanitarie e di solidarietà, culturali e sportive finalizzate al sostegno e allo sviluppo della collettività in cui opera“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*