Banca Monte Pruno. Ad Atena Lucana l’Assemblea del Circolo nel segno dell’amicizia e del successo



































Si è tenuta ieri sera, presso il Grand Hotel Osman di Atena Lucana, l’Assemblea dei Soci del Circolo Banca Monte Pruno, il gruppo che collabora al fianco della Banca Monte Pruno per promuovere gli scopi sociali.

Presenti i tantissimi soci, il Direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese, il Presidente del Circolo Aldo Rescinito, il Presidente dell’Associazione Monte Pruno Giovani Antonio Mastrandrea.








Durante la serata sono state rinnovate le cariche sociali del Circolo per il prossimo triennio che hanno visto la conferma di Aldo Rescinito, per acclamazione, al vertice della struttura. Completano il nuovo Direttivo del Circolo, tra gli altri, Luigi Macchia, Maria Consiglia Viglione, Antonio Gnazzo, Valentino Di Brizzi, Pierangelo De Siervi, Elisabetta Giordano, Antonio Mastrandrea, Michele Calandriello e Angelo Sacco.

In merito ai lavori assembleari del Circolo, è stato approvato il Conto Consuntivo anno 2018 e del Bilancio Preventivo 2019. Il Circolo, attualmente, conta la presenza di 238 soci.

Tante le iniziative intraprese durante l’anno che sono state illustrate nella relazione del Presidente Rescinito e che hanno visto valorizzare e premiare soprattutto il lavoro di squadra e che conta il supporto di importanti realtà come la Fondazione Monte Pruno, l’Associazione Monte Pruno Giovani e la Monte Pruno Baby.

“Sono onorato di essere stato riconfermato nuovamente al vertice del Circolo – le parole del Presidente Rescinito – questo mi spinge a impegnarmi ancora di più per le tante iniziative che porteremo avanti”.

“E’ stata un’idea lungimirante quella di fondare il Circolo – le parole del Direttore Michele Albanese – e nominare Presidente Aldo Rescinito è stata una delle migliori cose fatte. Con il lavoro di squadra si riescono a raggiungere tanti obiettivi. Ancora oggi, per noi, conta il rispetto delle persone e per questo, spesso, abbiamo rischiato molto per poterle aiutare. Dietro le persone c’è dignità e la nostra Banca ha raggiunto dei risultati credendo in questi valori. Siamo una realtà significativa dal punto di vista tecnico e sostanziale”.

Ai nostri microfoni le interviste ai protagonisti della giornata.

– Claudia Monaco –


http://https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/605285926626290/?t=2




































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*