M.G., un 37enne di Castellabate, è stato trovato senza vita ieri sera ad Eboli riverso a terra vicino alla sua automobile.

I sanitari del 118 hanno immediatamente allertato i Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal Capitano Luca Geminale, che, giunti sul posto, hanno trovato l’auto parcheggiata in un piazzale di ingresso di un’azienda agricola lungo la Strada Provinciale 30.

L’uomo è morto a causa di un malore, accertato anche dal medico legale che è intervenuto sul posto ed ha effettuato un esame esterno del cadavere.

Sembrerebbe, dagli accertamenti fatti, che il 37enne soffrisse di un problema congenito. Di fianco al suo corpo c’era un conato di vomito, segno del malore che ha provocato il decesso.

Il magistrato di turno ha subito disposto la liberazione della salma che è stata restituita ai familiari.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*