Un tragico incidente stradale si è verificato ieri sera lungo l’autostrada A11 Firenze-Pisa tra Capannori e Lucca Est in direzione Pisa.

Per cause in corso di accertamento una Nissan Micra è sbandata sbattendo violentemente contro il rimorchio di un tir che era fermo in una piazzola di sosta. A bordo dell’auto due uomini che sono morti sul colpo. Si tratta del 50enne di Pisciotta Luigi Balzano e del collega coetaneo Salvatore Abbate di San Giorgio a Cremano che si trovava alla guida dell’auto.

I due operai si stavano recando in un cantiere navale a Sestri Levante, in Liguria.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Montecatini, i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare la morte dei due uomini.

– Chiara Di Miele –


Foto: Gazzetta di Lucca

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*