270 positivi (10 salernitani) con 6729 tamponi sono il frutto dei nostri comportamenti. Ogni azione, anche politica, deve andare nella direzione di contenere il contagio. Ma ciò che conta di più è la responsabilità di ognuno di noi. Per meno casi, qualche mese fa eravamo in lockdown. La Francia ha annunciato di volerci ritornare“. Così Margherita Siani, candidata al Consiglio regionale della Campania con il Partito democratico, si esprime in merito all’elevato numero di casi positivi al Covid-19 registratosi ieri sul territorio campano.

La sicurezza dei cittadini è una priorità, il piano della Regione, come ha ribadito il presidente De Luca, sta funzionando – afferma – screening a chi rientra dalle vacanze per individuare le positività. La maggior parte dei casi di contagi infatti riguarda proprio rientri o persone collegate a chi è rientrato“.

Questo virus condizionerà molto il nostro prossimo tempo – prosegue la Siani -. La Campania è oggi pronta sul piano sanitario. Salerno ha definito il suo quadro di interventi: Scafati covid center, se si dovesse riempire, i pazienti andranno al Ruggi. Negli ospedali resta il primo accesso perché è fondamentale salvaguardare la sanità normale e la quotidianità degli interventi. Però noi non lo sfidiamo questo virus, poniamo attenzione al distanziamento e alla mascherina“.

– spazio elettorale autogestito –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*