“Stanno aumentano le infrazioni sul nostro territorio, invito i cittadini a rimanere a casa”.

E’ quanto dichiarato dal Sindaco di Montesano sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi, in una diretta Facebook sull’emergenza Coronavirus.

“Attualmente i nostri contagiati stanno meglio – ha spiegato nel consueto aggiornamento domenicale – Abbiamo pochi isolamenti domiciliari e siamo fiduciosi”.

“Ringrazio le Forze dell’Ordine per la presenza capillare – ha sottolineato – ma invito i cittadini a non uscire se non ci sono reali necessità. Si nota un certo rilassamento anche per la confusione generata a livello nazionale. Non vanifichiamo tutto, l’autocertificazione serve per le necessità”.

“Le iniziative sono tante – ha spiegato – grazie anche alla Protezione Civile. Da domani ci saranno anche i volontari del Servizio Civile Nazionale per supportare la popolazione. Una grande misura dell’Ente è stata quella della sospensione dei tributi”.

Diverse le misure tecniche accennate che serviranno a ridare slancio al territorio: “Ripartiremo con difficoltà – ha spiegato Rinaldi – ma lo faremo insieme”.

Chiarimenti anche in merito alla coltivazione dei campi ad uso non professionale: “Ieri è uscito un chiarimento da parte del Governo ma noi attendiamo eventuali disposizioni dalla Regione Campania – ha spiegato – Voglio tuttavia invitare alla cautela. Ora non dobbiamo diventare appassionati di agricoltura, il senso è quello di non perdere i raccolti. Dobbiamo stare attenti”.

In conclusione il primo cittadino ha rinnovato la propria disponibilità a tutti i cittadini per qualsiasi chiarimento o bisogno.

– Claudia Monaco –

 

Un commento

  1. Bravo Sindaco idee e parole chiare ….. complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*