Si è tenuto nella mattinata di ieri il sopralluogo dei tecnici del Genio Civile sulla SS 19, all’altezza del chilometro 45, nel comune di Auletta, dove qualche giorno fa la strada è franata. Uno smottamento che acquisisce dimensioni di giorno in giorno sempre più rilevanti: il manto stradale continua rovinosamente ad essere ingoiato dal terreno. Il tratto è completamente interdetto al traffico e le abitazioni a monte della zona sono rimaste isolate. L’ipotesi di evacuazione delle famiglie che vi abitano, tuttavia, pare essere scongiurata: gli abitanti non sarebbero a rischio.

Al sopralluogo è, poi, seguito un vertice in Comune per definire i primi provvedimenti da adottare. Intanto il tecnico dell’ufficio Patrimonio Edilizia e Territorio del comune di Auletta, Francesco Giancristiano, ha annunciato che sporgerà denuncia. Troppe le sollecitazioni rimaste inascoltate da parte delle istituzioni competenti. L’evento franoso poteva essere evitato.

– Annachiara Di Flora –

Articoli correlati

27/01/2014 – Auletta: Frana SS 19. Il manto stradale continua a cedere. Domani sopralluogo di Regione e Genio Civile

25/01/2014 – Auletta: Le immagini della frana sulla SS 19

25/01/2014 – Auletta, frana SS 19. Il terreno continua a sprofondare. Situazione peggiorata nella notte

24/01/2014 – Frana sulla Statale 19. Strada chiusa ad Auletta


 

Commenti chiusi