E’ di gran lunga peggiorata, nella notte, la situazione della SS. 19,  che collega i comuni di Polla e Auletta. All’altezza del km 46, nel territorio del comune di Auletta,  la strada ieri è rovinosamente franata, rendendo necessaria la chiusura al traffico dell’arteria. La frana non ha, fortunatamente, provocato alcun danni  a persone o veicoli in transito. Tuttavia, le copiose precipitazioni che hanno interessato tutto il pomeriggio di ieri e la nottata, hanno contribuito a peggiorare le cose. Il manto stradale continua ad essere inghiottito dal terreno, sprofondando a due metri dal livello originario. La situazione continua ad essere costantemente monitorata dalle squadre della Protezione Civile.

“Sono molte le strade chiuse al transito e numerose quelle bloccate da frane e smottamenti, nelle quali il passaggio resta difficoltoso, con gravi danni alla rete viaria locale e gravi disagi per le popolazioni interessate – ha dichiarato il consigliere regionale Donato Pica che, ieri sera, accompagnato dal vice-sindaco di Auletta, Luigi Gagliardi, ha effettuato  un sopralluogo sulla strada – Le abbondanti piogge di questi giorni hanno, purtroppo, messo in ginocchio l’intera  la Provincia di Salerno. Cilento, Diano e Alburni le zone maggiormente colpite”.

– Annachiara Di Flora –


  •  Articolo correlato

25/01/2014 – Frana sulla Statale 19. Strada chiusa ad Auletta

 

Commenti chiusi