Ruspe in azione ieri, ad Auletta, per la sistemazione di un percorso alternativo alla SS 19 ter. Obiettivo consentire alle famiglie rimaste isolate dalla frana di 13 giorni fa di potersi finalmente spostare con maggiore facilità.

A circa due settimane dal grave smottamento che ha interessato il chilometro 46, rendendo completamente impraticabile il tratto, nessun provvedimento è stato disposto dal Genio Civile. Dal canto suo l’Anas si è occupata della chiusura dello stesso con idonea segnaletica. Il comune di Auletta ha, pertanto, provveduto con propri mezzi all’avvio dei lavori per la sistemazione del manto stradale dell’arteria comunale che collega via Stazione con c.da Laurito. Intanto il Tecnico dell’ufficio Patrimonio Edilizia e Territorio del comune, Francesco Giancristiano, continua ad inviare denunce e segnalazioni alle autorità competenti. “E’ dal 2012 che sollevo la questione. Esigo che alla comunità aulettese vengano date delle risposte”. Risposte che, tuttavia, continuano a non arrivare.

– Annachiara Di Flora –

  • Articoli correlati

01/02/2014 – Auletta: Continua ad essere critica la situazione della SS19. Il terreno continua a franare

29/01/2014 – Auletta: Frana SS 19. Sopralluogo del Genio Civile. Si attendono i primi provvedimenti – VIDEO –

27/01/2014 – Auletta: Frana SS 19. Il manto stradale continua a cedere. Domani sopralluogo di Regione e Genio Civile

25/01/2014 – Auletta: Le immagini della frana sulla SS 19

25/01/2014 – Auletta, frana SS 19. Il terreno continua a sprofondare. Situazione peggiorata nella notte

24/01/2014 – Frana sulla Statale 19. Strada chiusa ad Auletta

Commenti chiusi