Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Salerno sta procedendo con chiusure indiscriminate per allerta meteo“.

Così i membri dell’Associazione Scuole Aperte Campania – Zainetti Gialli Salerno intervengono dopo che il sindaco Enzo Napoli,anziché provvedere alla tutela della sicurezza sul territorio che eviterebbe problematiche di tipo ambientale (caduta rami, otturazione tombini e cunette)“, ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti in città dal 27 novembre fino a oggi.

L’Associazione Scuole Aperte Campania ritiene questa misura “abnorme e inopportuna dal momento che la stagione autunnale è normalmente caratterizzata da fenomeni meteorologici quali temporali e precipitazioni“.

Appare evidente – spiegano – che questo tipo di provvedimenti, se riproposti continuamente, mina la continuità scolastica, riproponendo una consuetudine già in vigore lo scorso anno. Ricordiamo che i nostri studenti stanno scontando i danni, in termini psicofisici e di profitto, causati in Campania dall’utilizzo sproporzionato della didattica a distanza, atteggiamento fortemente censurato dal Governo del Paese e dal Tar Campania, come pure evidenziato dalla sentenza emessa alcune settimane fa che vede la Regione Campania soccombente“.

Qualora l’Amministrazione comunale di Salerno non cesserà di chiudere le scuole per Allerta Meteo, l’Associazione Scuole Aperte si riserva di notificare una diffida affinché tali diritti vengano garantiti a tutti i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano