Continuano i sopralluoghi nel territorio provinciale da parte del Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, per seguire da vicino le esigenze delle comunità. Insieme al consigliere provinciale delegato alla Viabilità, Antonio Rescigno, Strianese ha visitato alcuni comuni della Valle del Sele.

Insieme al sindaco, Gerardo Venutolo, sono stato a Santomenna, sulla SP 33, e a Valva, sulla SP 9b, insieme al sindaco Vito Falcone – dichiara il Presidente Strianese -. La prima strada provinciale è un collegamento tra i comuni di Laviano e Santomenna, la seconda collega il comune di Laviano con quello di Valva per le vie interne. Qui ho voluto visitare anche i luoghi dell’epicentro del sisma del 1980, al confine tra Santomenna e Castelnuovo di Conza, sisma che provocò la perdita di 300 vite umane nel solo Comune di Laviano.

La visita è poi proseguita a Contursi Terme, al cantiere che sta realizzando lo svincolo della Fondovalle Sele per la zona industriale di Contursi/Oliveto Citra. Un’opera da 6 milioni di euro inaugurata insieme al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel dicembre 2018 e che sta proseguendo con celerità.

La Provincia è vicina alle comunità e alle esigenze dei cittadini – afferma Strianese -, siamo attenti alla mobilità sicura e allo sviluppo di tutte le aree del nostro bellissimo territorio provinciale, in totale sinergia con i Comuni e la Regione Campania”.

– Paola Federico –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*