Un nuovo sito web istituzionale che risponda appieno alle indicazioni formulate dal Ministero. E’ quanto previsto dall’amministrazione comunale di Atena Lucana in merito al proprio portale internet, strumento fondamentale per il miglioramento dei rapporti fra i cittadini e la pubblica amministrazione. Le nuove linee guida per i siti web della pubblica amministrazione, infatti, prevedono una riorganizzazione degli stessi al fine di conseguire l’obiettivo di sviluppare, promuovere e diffondere un accesso diretto, semplificato e qualitativamente valido alle informazioni rese ai cittadini. La normativa relativa alla pubblica amministrazione digitale, al riguardo, conferisce importanza centrale ai siti degli enti, concepiti come un vero e proprio sportello virtuale cui l’utenza può rivolgersi per ottenere informazioni di carattere generale, per essere aggiornata sullo stato delle proprie pratiche nonché per fruire dei servizi che le singole amministrazioni rendono disponibili online. Ad oggi – come si legge nella relativa delibera –  il sito del Comune di Atena Lucana non risulta essere pienamente rispondente alle indicazioni formulate nelle linee Ministeriali, in quanto alcune pagine sono disomogenee dal punto di vista grafico e dal punto di vista dei contenuti minimi dell’informazione. Per questo si è stabilito di procedere alla creazione di un nuovo sito che abbia quale finalità l’informazione istituzionale e la comunicazione, secondo i principi e le finalità stabilite dalla Legge 150/2000. La realizzazione dello stesso sarà affidata alla PIXEL s.r.l. che ha già proceduto a costruire il sito promozionale del “Sentiero Le Grotte dei Saraceni”, percorso turistico del territorio comunale di Atena. Un aspetto, quello legato alla conformità dei siti web istituzionali, che potrebbe vedere coinvolti anche altri Comuni del Vallo di Diano.

– Cono D’Elia – ondanews –

Commenti chiusi