Ha fruttato un bottino di circa 10mila Euro il furto messo a segno ieri sera ai danni del bar della stazione di servizio AGIP ubicata lungo la Strada Statale 598 in contrada Foresta ad Atena Lucana.

I malviventi, a volto coperto, sono entrati in azione intorno alle 22 con modalità e tempi degni di un film d’azione. Per poter entrare nel bar infatti hanno scardinato la saracinesca agganciandola con una corda ed un arpione ad un’auto di grossa cilindrata, una Volvo Station Wagon. Una volta dentro, hanno impiegato 9 minuti per appropriarsi di centinaia di pacchetti di sigarette, valori bollati e del registratore di cassa. La banda si è poi data alla fuga dirigendosi con l’auto verso la provincia di Potenza. I ladri probabilmente avevano studiato il colpo nei giorni precedenti perché hanno aspettato l’orario di chiusura del bar, alle 20:30 circa, per poi entrare in azione.

incidente lagonegro 2Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso tutto quello che è accaduto nei 9 minuti. I proprietari del bar, residenti a Sala Consilina, appena scoperto il furto hanno subito allertato i Carabinieri che sono subito intervenuti ma nel frattempo i ladri sono avevano già fatto perdere le loro tracce. Elementi utili per identificare gli autori del colpo potrebbero arrivare dalle immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza.

– Erminio Cioffi –


3 Commenti

  1. Ma dove sono le Forze dell’Ordine? Possibile che il vallo di diano è in mano a dei delinquenti che fanno continui furti indisturbati?

  2. Bisogna trovare una soluzione! Non è possibile continuare così! hanno rubato a casa mia il mese scorso e non è cambiato nulla. Di sicuro c’è un basista. Stefano

  3. Ma dove sono le forze dell’ordine? Cosa fanno i carabinieri? Non vedono tutti questi furti? Non se ne può più!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*