Nella mattinata odierna, ad Atena Lucana, i Carabinieri di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato una coppia di cittadini stranieri per detenzione al fine di spaccio di stupefacenti.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, nei pressi degli svincoli dell’autostrada A2 del Mediterraneo, hanno ispezionato l’auto con a bordo i due conviventi, un 31enne marocchino e una 44enne rumena.

Notato l’atteggiamento sfuggente della coppia, dopo una perquisizione, i militari hanno trovato mezzo chilogrammo di hashish sotto un sedile e, nel corso delle operazioni di perquisizione domiciliare, sono state trovate ulteriori 31 dosi di cocaina ed un bilancino elettronico di precisione per la divisione in dosi della droga.

Le dosi di cocaina erano state nascoste in un barattolo di vetro per alimenti, nello specifico tra chicchi di riso.

Gli arrestati sono stati condotti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

– Maria De Paola –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*