Atena Lucana rende omaggio ad uno dei suoi figli più illustri che si è distinto nel mondo dello sport ed in particolare del calcio. Stiamo parlando di Paolo Bognanni, prematuramente scomparso due anni fa lasciando un vuoto enorme non solo tra quanti lo avevano conosciuto ed apprezzato per le sue doti calcistiche ed umane.

Per ricordare questa figura l’Amministrazione comunale con in testa il sindaco Luigi Vertucci ha deciso di intitolare il campo di calcio del centro cittadino proprio a Paolo Bognanni. L’ufficializzazione di tale atto è prevista in occasione del prossimo Consiglio comunale in programma venerdì 27 agosto alle ore 19.

Abbiamo inteso adottare questa decisione – dice il sindaco Luigi Vertucci – per riconoscere il valore di un calciatore che ha portato in alto il nome del nostro comune avendo calcato negli anni i terreni di prestigiosi club professionistici. Una scelta che nasce dal fatto che sono in corso i lavori di rifacimento di tutta l’impiantistica sportiva tra cui anche il campo di calcio i cui lavori saranno ultimati entro la prossima primavera e in quell’occasione ci sarà anche il taglio del nastro per l’intitolazione a Paolo Bognanni, dove ha mosso i primi passi di una gloriosa carriera. Abbiamo inoltre previsto di allestire all’interno degli spogliatoi anche un angolo ricordo con foto che ripropongono la sua vita da calciatore. Venerdì nel consesso comunale sarà compiuto il primo atto e siamo certi che tutti i nostri concittadini apprezzeranno questa scelta. Paolo Bognanni era davvero apprezzato da tutti ad Atena Lucana ma anche nell’intero Vallo di Diano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.