hair beauty 1Sergio Ferraioli torna ad Atena Lucana per un nuovo appuntamento legato ai segreti della bellezza e lo fa tenendo un corso di due giorni sul trucco tecnico base. Dalle illusioni ottico geometriche alla teoria dell’abbinamento colore-make up, all’aspetto del taglio e sfumature occhi fino all’utilizzo del contorno labbra, questo percorso formativo è stato pensato da Hair & Beauty per chi ama il make up professionale.

Domenica si è partiti con una parte teorica che ha portato 12 corsiste rivenienti da tutto il territorio a comprendere i pilastri del trucco: dall’utilizzo del chiaro-scuro agli effetti di contrasto testando anche dei “fuori regola”. Successivamente si è entrati nel vivo della parte pratica provando materiali differenti applicati ai diversi tipi di cute, imparando ad individuare la corretta applicazione a seconda di pelli giovani, acneiche o senescenti. Sono stati hair beauty 3affrontati anche argomenti legati alla psicologia verso la cliente e alla corretta postura da adottare per lavorare senza stancarsi.

Ci siamo rifatti anche alle tecniche del passato – dichiara il make up artist Sergio Ferraiolicon il lavaggio del viso in acqua calda e la nebulizzazione con quella fredda, unendo quindi i metodi casalinghi alle moderne tecniche.

Il percorso formativo continuerà con una sferzata di energia, prossimamente in arrivo il trucco legato al face-painting e al contouring, cioè la tecnica che permette di cambiare completamente il viso con il trucco camouflage. Hair & Beauty annuncia che il 18 e 19 gennaio tornerà un doppio appuntamento con il make up  che “verterà sul come valorizzare un volto, capire cosa correggere al primo sguardo e sopratutto il modo in cui valorizzare un punto forte,minimizzando un’imperfezione. Nuove tecniche per imparare a lavorare in modo più professionale con i pennelli, realizzare sfumature e  giocare con i chiaro-scuri, ma soprattutto ad osare con i colori“.

– Tania Tamburro –


hair beauty 2  hair beauty 4


–  messaggio promozionale –


Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*