Un impianto di telefonia mobile Wind da installare ad Atena Lucana. E’ quanto potrebbe materializzarsi, a breve, presso il parcheggio del cimitero comunale, in località Ferrari. A darne notizia è il BURC dello scorso 3 febbraio.

Sul bollettino ufficiale della Regione Campania si legge, infatti, che con richiesta del 15/05/2012, la Wind Telecomunicazioni S.p.A., con sede a Pozzuoli, ha presentato alla Regione istanza di avvio della procedura di Valutazione d’Incidenza per la “realizzazione di un impianto di telefonia mobile Wind presso il cimitero del Comune di Atena Lucana”.

Il progetto è stato sottoposto all’esame della Commissione V.I.A. – V.A.S. – V.I. che, il 17 ottobre 2013, ha espresso parere favorevole di Valutazione di Incidenza Appropriata con 2 prescrizioni: utilizzare tecniche per la mitigazione dell’impatto visivo della torre, tinteggiandola in colore verde e piantumare essenze arboree autoctone intorno alla “base” del traliccio e lungo la recinzione dell’area degli impianti. La Wind, preso atto dell’esito della Commissione, ha poi provveduto alla corresponsione degli oneri per le procedure di valutazione ambientale.

Per il rilascio del provvedimento finale, tuttavia, dovranno essere acquisiti gli altri pareri e/o valutazioni previsti per legge e dovrà essere verificata l’ottemperanza delle prescrizioni e la congruità del progetto esecutivo con il progetto esaminato dalla Commissione VIA 

– Cono D’Elia –


 

Commenti chiusi