L’Amministrazione comunale di Ascea, con il progetto “Adotta un’Aiuola”, ha deciso di affidare le aree verdi pubbliche ad aziende floro-vivaistiche, agricole, del settore turistico ricettivo e ad associazioni, per la loro cura e manutenzione.

E’ questa un’operazione a costo zero per le casse comunali, perché le spese di gestione delle aiuole ricadranno tutte sui partecipanti all’iniziativa. La contropartita per gli operatori del settore consiste innanzitutto nel partecipare al miglioramento del Comune e delle sua immagine e poi nella possibilità di installare, nelle aree stesse, dei cartelloni pubblicitari della propria azienda.

Le modalità per poter partecipare all’iniziativa promossa dall’Assessorato all’Agricoltura e al Turismo del Comune di Ascea sono visionabili sul sito istituzionale www.comune.ascea.sa.it insieme all’avviso pubblico e alla lista delle aree verdi coinvolte nel progetto.

Nella pagina facebook dedicata al progetto (asceaadottaunaiuola) sarà possibile, per i cittadini, votare l’aiuola più bella che sarà premiata annualmente.

Le aziende interessate dovranno presentare la loro candidatura entro il 20 ottobre, compilando il modulo di partecipazione presente sul sito del Comune.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*