Jeff Beck, il leggendario chitarrista introdotto due volte nella Rock & Roll Hall of Fame, ha trovato un inaspettato compagno di ventura nell’altrettanto leggendario attore Johnny Depp. I due hanno lavorato su nuove musiche negli scorsi anni e ieri hanno pubblicato il loro primo singolo, una reinterpretazione del classico “Isolation” di John Lennon, che è disponibile ora sulle piattaforme streaming e download su etichetta Atco/Rhino Records.

“Isolation” vede un Jeff Beck in grande spolvero alla chitarra con Johnny Depp alla voce. Con loro, due collaboratori storici di Beck: l’italo-americano Vinnie Colaiuta alla batteria e la canadese Rhonda Smith al basso. La band aveva eseguito il brano live per la prima volta al Crossroads Guitar Festival lo scorso settembre nel Texas.

“È già da un po’ che io e Johnny lavoriamo a della musica insieme e abbiamo registrato questo pezzo in studio lo scorso anno. Non ci aspettavamo di pubblicarlo così presto, ma dati i tempi duri e la reale ‘isolation’ che stanno affrontando le persone in questo momento difficile, abbiamo deciso che adesso sarebbe stato il momento giusto per farlo ascoltare – afferma Beck -. Ascolterete altre novità mie e di Johnny tra un po’, ma nel frattempo speriamo che troviate conforto e solidarietà in questa nostra take del classico di Lennon”.

Johnny Depp aggiunge: “Io e Jeff Beck abbiamo registrato questa canzone lo scorso anno; è la nostra versione del bellissimo brano di John Lennon. La poesia di Lennon dice: ‘Abbiamo paura di tutti. Paura del sole!’. A Jeff e me è sembrata davvero profonda in questo momento; è un brano sull’isolamento, la paura e i rischi esistenziali del nostro mondo. Così volevamo farla sentire e speriamo che aiuti a capire il momento o solo che aiuti a passare il tempo e a resistere in questo isolamento insieme”.

Jeff Beck è universalmente riconosciuto come uno dei più talentuosi ed importanti chitarristi al mondo e ha suonato con grandi artisti rock, blues e jazz. Nel corso della sua carriera lunga più di 50 anni, ha vinto 8 Grammy Awards, è stato classificato da Rolling Stone uno dei 100 più grandi chitarristi di tutti i tempi, è stato ammesso due volte nella Rock and Roll Hall of Fame – dapprima come membro degli Yardbirds e poi come solista. Nell’estate del 2016, il virtuoso della chitarra ha celebrato i suoi 50 anni di musica con uno straordinario concerto al famoso Hollywood Bowl di Los Angeles.

Tra i più grandi attori viventi, Johnny Depp ha accumulato anche un lusinghiero curriculum musicale, suonando nel super gruppo degli Hollywood Vampires con Alice Cooper e Joe Perry durante gli scorsi cinque anni. Ha inoltre collaborato con una grande varietà di musicisti negli scorsi decenni, dagli Oasis a Marilyn Manson agli Stone Temple Pilots, solo per nominarne alcuni.

In questo brano, la sua voce è davvero all’altezza di un autore e cantante come John Lennon al quale si avvicina anche come timbrica. Lancinante, poi la chitarra elettrica di Jeff Beck che rende bene il “male di vivere” che è racchiuso nella canzone e che tutti stiamo vivendo nell’odierno isolamento da Covid-19. Il tutto, infine, sostenuto dalla serrata base ritmica di Vinnie Colaiuta e Rhonda Smith.

Per ascoltare “Isolation” di Jeff Beck e Jhonny Depp CLICCA QUI.

– Carlo Maucioni –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*