Anche Padula avrà la connessione internet con banda ultralarga grazie alla firma della convenzione tra il Comune, rappresentato dal sindaco Paolo Imparato, e Infratel Italia SpA, società in house di cui il Ministero dello Sviluppo Economico si avvale per attuare la Strategia nazionale per la banda ultralarga approvata nel 2015 dal Consiglio dei Ministri.

Si tratta di un investimento pubblico ingente, di circa 135 milioni di euro a valere sui fondi FESR e 20 milioni di euro di fondi FEASR, che interesserà anche sedi della Pubblica Amminsitrazione sul territorio regionale.

Infratel Italia e il Comune di Padula hanno definito, dunque, tramite la firma della convenzione, le modalità per la realizzazione e la manutenzione della rete a banda ultralarga, nonché la tipologia e le modalità di esecuzione delle opere in fase di costruzione, manutenzione e spostamento delle relative infrastrutture.

La banda ultralarga ci consentirà di offrire servizi sempre più veloci ed efficienti – ha dichiarato il sindaco Paolo Imparato – Siamo molto soddisfatti perché siamo sicuri che, in questo modo, potranno crearsi occasioni di sviluppo del territorio”.

– Maria De Paola –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*