Nell’ambito dei controlli per contrastare lo spaccio e l’uso di droga, i Carabinieri della Compagnia di Sapri, in particolare gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile guidati dal Sottotenente Forte, hanno arrestato in flagranza D.M., 24enne di Santa Marina, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Durante un servizio di perlustrazione e osservazione a Policastro, i militari in borghese hanno documentato l’episodio di spaccio intervenendo immediatamente. Alla loro vista il pusher ha tentato la fuga cercando di liberarsi della droga e delle banconote provento di spaccio, dando così il via ad un inseguimento nei pressi della battigia.

Immobilizzato, è stato sottoposto alla perquisizione domiciliare in seguito alla quale è stata trovata una pianta di marijuana alta 30 centimetri, priva di documentazione per la libera coltivazione. In totale sono stati trovati e sequestrati anche 2 grammi di hashish.

L’arresto è stato convalidato e gli è stata comminata la pena dell’obbligo di firma presso gli uffici della polizia giudiziaria, nonché la revoca del reddito di cittadinanza di cui era percettore.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*