Si sono svolti gli esami di fine corso per l’abilitazione al ruolo di arbitro di calcio. A presiedere la commissione d’esame il componente del Comitato Regionale Arbitri Vincenzo Francese della sezione di Battipaglia. In commissione anche il presidente della sezione di Sala Consilina Gianpiero Cafaro e l’organo tecnico Massimo Manzolillo.

Domenico Tropiano invece nella funzione di segretario. L’esito positivo degli esami ha fatto sì che la sezione di Sala Consilina abbia acquisito 8 nuovi arbitri: Antonio Boccia, Daniele D’Alessio, Domenico D’Elia, Rocco Gallo, Emidio Lovaglio, Martino Monaco, Eleonora Tonti e Gianmarco Vegliante.

Al termine degli esami, il presidente Cafaro e il componente Franzese, soddisfatti per il risultato conseguito, hanno espresso ai nuovi arbitri, oltre al benvenuto nella famiglia arbitrale, un grande in bocca al lupo per l’esperienza che stanno per intraprendere ricordando come sia fondamentale impegnarsi fin da subito per poter raggiungere i propri obiettivi, senza perdere di vista l’arricchimento umano e il valore di crescita che essa rappresenta.

Un ringraziamento anche all’assistente CAN B Manuel Robilotta e a Massimo Manzolillo per gli incontri tenuti con i ragazzi durante i due mesi di corso. “Siamo soddisfatti sia del percorso fatto insieme ai ragazzi che dell’esito degli esami, positivi e di livello medio alto per tutti – ha commentato il presidente Gianpiero Cafaro – Per gli 8 neo arbitri, la formazione non è finita qui, ma proseguirà con i tutoraggi nel prossimo mese direttamente sui campi: si apre infatti la parte più difficile dove mettere in pratica quanto imparato in due mesi di corso, affiancati da un Tutor che accompagnerà le giovani leve nei loro primi passi sui campi”.

Dopo la pausa natalizia gli arbitri valdianesi si ritroveranno giovedì 4 gennaio alle ore 10 presso il Campo Sportivo “Medici” di Polla per sostenere le prove atletiche e i quiz regolamentari nel consueto raduno di metà campionato.

– Chiara Di Miele –

 


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*