Una 90enne di Campagna ieri pomeriggio ha smesso di vivere nell’ospedale di Eboli dove era giunta da una clinica privata in cui aveva subito un intervento all’anca.

Come riporta il quotidiano “La Città di Salerno“, l’anziana era entrata in clinica negativa al Covid-19 e in seguito all’operazione chirurgica il suo tampone ha confermato il contagio.

Quando le sue condizioni di salute si sono aggravate è stata trasferita al “Maria Santissima Addolorata” ad Eboli dove ieri il suo cuore ha cessato di battere.

I familiari hanno sporto denuncia ai Carabinieri per fare chiarezza sulla vicenda e la salma è stata posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*