Ancora un furto al Centro Nautico di Eboli, il località Campolongo.

I ladri hanno agito nella notte e sono entrati prima nella proprietà tagliando parte della recinzione e poi nell’edificio forzando un balcone posto al primo piano. Hanno rubato 4 videoproiettori e un pc portatile, ma non si sono limitati a ciò. Prima di andare via, infatti, hanno aperto l’impianto idrico nei pressi della piscina facendo così allagare tutta l’area circostante.

Non è la prima volta che il Centro Nautico viene preso di mira: l’ultimo colpo risale a una quindicina di giorni fa. In quel caso i ladri hanno fatto razzia di materiale per danni che ammontano a circa 15mila euro.

Sulla vicenda indaga la Polizia di Eboli.

– Paola Federico –


  • Articolo correlato

2/4/2020 – Furto al Centro Nautico di Eboli. Portati via pc e attrezzature per un valore di 15mila euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*