L’ampliamento del reparto di Psichiatria dell’ospedale di Villa d’Agri conferma l’importanza di questa struttura per il nostro territorio e si va ad aggiungere a quelle punte di eccellenze che contraddistinguono questo presidio. Un reparto che non diventa solo più grande in termini infrastrutturali ma anche in termini di offerta, con un importante spazio dedicato alla cura di questi disturbi esorditi in adolescenza“.

Così il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, intervenuto all’inaugurazione del nuovo reparto di Psichiatria del Presidio Ospedaliero “San Pio di Pietrelcina” di Villa D’Agri.










Come Presidente del Consiglio regionale ed esponente politico di questa area, Cicala più volte si è trovato ad interloquire con i dirigenti, i medici ed il personale di questo presidio, preoccupati, come gli stessi cittadini della Valle, per un possibile depotenziamento.

I momenti di confronto sono stati molto utili – afferma Cicala – perché ci hanno consentito e ci consentiranno, anche per il futuro, di rimarcare l’importanza di questo presidio ospedaliero, su cui, personalmente, credo si debba investire sempre di più per garantire quella sanità di eccellenza e di prossimità che i cittadini lucani meritano. Ho avuto più volte modo di constatare la professionalità di quanti lavorano in questo presidio che deve essere sostenuta e valorizzata da noi istituzioni quanto dagli stessi cittadini“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*