Si è tenuto ieri sera a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili, un importante incontro voluto dal ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna sulla vicenda dell’Alta Velocità.

All’incontro erano presenti il sindaco di Sapri Antonio Gentile, il consigliere politico Luigi Casciello e il consigliere economico Piercamillo Falasca del ministro Carfagna, il capo struttura del ministro Giovannini e la struttura tecnica di progettazione di RFI.

Durante l’incontro, dove abbiamo evidenziato la necessità di avere anche nel nostro territorio la continuità del servizio di Alta Velocità supportando la cosiddetta ‘alternativa 2’, è emerso che la progettazione del nuovo tracciato è ancora al vaglio di RFI che sottoporrà al Governo le due alternative entro fine anno e successivamente saranno oggetto di incontri pubblici con gli Enti locali e le cittadinanze per la decisione definitiva – commenta il primo cittadino di Sapri – Un iter quindi complesso e cadenzato ma non ancora definitivo che è ancora aperto alle diverse valutazioni di fattibilità tecnica oltre che politiche”.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano