I giorni di festa per chi è ammalato ed è carico di sofferenza possono risultare più gradevoli se impreziositi da un gesto di solidarietà e vicinanza. Proprio come è accaduto questa mattina nell’Hospice dell’ospedale “San Carlo” di Potenza dove diversi sono i pazienti ricoverati a causa di malattie molto gravi.

I volontari della Onlus “Amici dell’Hospice” hanno accompagnato la Befana tra i letti dei degenti, per distribuire le calze con i doni ed un sorriso di conforto nel momento di dolore.

E’ ammirevole l’attività messa in campo dall’associazione no profit potentina che, in diverse occasioni, ha dimostrato di saper essere vicina agli ammalati regalando un attimo di spensieratezza pur se in un luogo difficile da vivere com’è l’Hospice ospedaliero. Anche oggi l’iniziativa organizzata in occasione dell’Epifania ha raggiunto l’obiettivo prefissato, quello di far sorridere gli ammalati in un giorno di festa.

Gli “Amici dell’Hospice” sono stati accolti per l’occasione dai medici del reparto e dall’intero personale sanitario.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*