È allarme furti a Sicignano degli Alburni dove si sono verificati alcuni furti e diversi tentativi di furto in pieno centro cittadino.

La tecnica usata dai malviventi è sempre la stessa: entrare nelle abitazioni quando i proprietari sono impegnati in servizi fuori casa ed in orari insoliti. Le abitazioni oggetto di furto sono solitamente gli appartamenti situati nelle campagne, lungo le strade provinciali o gli svincoli autostradali, questo anche per permettere ai malviventi, di dileguarsi più velocemente, mentre la refurtiva più gettonata è costituita da monili in oro, armi, rame, danaro e oggetti di valore.

I cittadini sono spaventati. “Siamo preoccupati – racconta una delle persone derubate – la mia casa è stata interamente messa a soqquadro dai malviventi mentre io mi trovavo lontano da casa. Si sono verificate situazioni dove, i malviventi hanno tentato di introdursi addirittura nelle abitazioni mentre i proprietari erano svegli. Siamo terrorizzati ”.

Intanto i Carabinieri della locale stazione diretti dal maresciallo Valentino Minelli, hanno rafforzato i controlli su tutto il territorio.

Ed è proprio alle Forze dell’Ordine, che i cittadini chiedono un maggior numero di militari per sorvegliare le zone, un grido di aiuto a cui fanno eco anche le parole dell’assessore Luigi di Palma, il quale si dice preoccupato dalla situazione. “Mi auspico – dice – che anche in occasione delle feste, aumentino i controlli e vi siano più militari sul territorio affinché non venga violata la libertà di nessun cittadino”.

– Mariateresa Conte –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano